Intervista al Prof. Ugo Luigi Aparo (*), sulla formazione sanitaria ai tempi del Covid-19

di Giuseppe Vinci ----


(*) Già Direttore Sanitario e Risk Manager dell’IRCCS San Raffaele Pisana a Roma, Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico. Già Direttore Sanitario e Direttore di II° livello del Laboratorio Analisi dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico di Roma. Già Direttore Sanitario dell’Ospedale San Filippo Neri di Roma. Già Segretario Scientifica dell’Associazione Nazionale Medici Direzione Ospedaliera (ANMDO) e Presidente del Comitato Scientifico dell’EAHM (European Association Health Managers). Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni; specialista in Igiene e Medicina Preventiva e specialista in Reumatologia. Attualmente ricopre l’incarico di Responsabile Sanitario della Società Medical Line Consulting, un Gruppo presente su tutto il territorio nazionale impegnato a fornire prestazioni sanitarie di partnership pubblico-privato e poliambulatoriali, in un contesto di massima professionalità medica e con dotazioni tecnologiche all’avanguardia. E’ Cavaliere, Commendatore e Grande Ufficiale al merito della Repubblica Italiana. Responsabile per le attività in Europa della Società Scientifica HCRM (Hospital and Clinical Risk Managers) e membro della Commissione Scientifica dell’EAHM. Docente presso la Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”; Docente nel Master “Data Intelligence e Strategie Decisionali” dell’Università “La Sapienza” di Roma, nel Corso di Perfezionamento in “Organizzazione e Gestione delle Aziende Sanitarie” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e nel Master Mirmos dell’Università di Palermo. Autore di 436 pubblicazioni edite a stampa. Componente del Comitato Scientifico/Moderatore/Relatore in 371 Corsi e/o Convegni Nazionali e Internazionali.


INTERVISTA AL PROF. UGO LUIGI APARO
.pdf
Download PDF • 1.13MB

Post in evidenza
Post recenti