Intervista al Generale Antonio Li Gobbi (*) sulla irrilevanza Italiana in un periodo di emergenza sa


(*) Il Generale Antonio Li Gobbi è nato nel 1954 a Milano da una famiglia di tradizioni militari, è entrato nel 1969 alla "Nunziatella" di Napoli. Ufficiale del genio guastatori, ha partecipato a missioni ONU in Siria e Israele e NATO in Bosnia, Kosovo e Afghanistan, in veste di sottocapo di Stato Maggiore Operativo di ISAF a Kabul. E' stato Capo Reparto Operazioni del Comando Operativo di Vertice Interforze (COI) e, in ambito NATO, Capo J3 (operazioni interforze) del Centro Operativo di SHAPE e Direttore delle Operazioni presso lo Stato Maggiore Internazionale della NATO a Bruxelles. Ha frequentato il Royal Military College of Science britannico e si è laureato con lode in Scienze Internazionali e Diplomatiche a Trieste.


Per leggere l'intera intervista cliccare Qui



Post in evidenza
Post recenti