9^. Intervista al Dr. Paolo Gualandi Fondatore e Presidente di COSWELL SpA

April 15, 2020

(*) Il dr. Paolo Gualandi è Fondatore e Presidente indiscusso di Coswell SpA: un Gruppo di Aziende che per fatturato e numero di dipendenti occupati, riveste un ruolo di primaria importanza, sia a livello nazionale, sia a livello internazionale.

Coswell rappresenta un gruppo di aziende a gestione familiare, specializzate nella produzione e commercializzazione di prodotti dl largo consumo per la cura e Il benessere della persona, prodotti per la profumeria masstige e la profumeria selettiva. La fornitura copre i canali di grande distribuzione, farmacie e profumerie.  Inoltre, Coswell fornisce prodotti innovativi di alta qualità (grazie ai suoi laboratori di ricerca) e un efficiente stabilimento produttivo certificato IS09001. 

Coswelli si avvale anche di solide collaborazioni con i migliori centri di ricerca privati, le migliori Università e Istituti scientifici, come la  Fondazione Umberto Veronesi. Per maggiori informazioni sulla Società visitare il sito web : 


http://www.coswell.biz/home-it 

 

Fra i tanti riconoscimenti ricevuti dal Dr Paolo Gualandi, si annovera anche la nomina a Socio Onorario e Benemerito della Compagnia dei Semplici. Nomina che avviene con la contestuale consegna di un oggetto di ceramica artistica, chiamato "Pumo" o "Pigna".

Il Pumo è la massima onorificenza prevista dalla Compagnia dei Semplici e viene conferita a persone fisiche o giuridiche, meritevoli del riconoscimento per il loro operato nella Società o nei confronti della Compagnia che, con il cuore, la volontà, l'ingegno, si sono distinte e hanno dato lustro alla città e alle istituzioni nei settori scientifico, culturale, artistico, imprenditoriale, sociale e sportivo.

 

D. Presidente Gualandi, in questo periodo di emergenza sanitaria per covid-19, le sue Aziende continuano a produrre prodotti per il benessere e la salute delle persone, autorizzate dai codici ATECO previsti dal dpcm cura Italia. La domanda che le pongo è la seguente: Quali strumenti ha messo in atto per fare fronte alle misure di contrasto e di contenimento della diffusione del virus negli ambienti di lavoro?

R. In data 14/03/2020 è stato sottoscritto il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”. Il Protocollo è stato sottoscritto su invito del Presidente del Consiglio dei ministri, del Ministro dell’economia, del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, del Ministro dello sviluppo economico e del Ministro della salute, che hanno promosso l’incontro tra le parti sociali, in attuazione della misura, contenuta all’articolo 1, comma primo, numero 9), del decreto del DPCM 11 marzo 2020, che - in relazione alle attività professionali e alle attività produttive - raccomanda intese tra organizzazioni datoriali e sindacali. Il Governo favorisce, per quanto di sua competenza, la piena attuazione del Protocollo.

 

D. Esattamente in cosa consiste e cosa prevede il “Protocollo”?

R. Il documento, tenuto conto di quanto emanato dal Ministero della Salute, contiene linee guida condivise tra le Parti, per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio. Infatti, secondo il Protocollo, La prosecuzione delle attività produttive può avvenire solo in presenza di condizioni che assicurino alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione.

 

D. Ma quali sono le misure che sono state adottate per assicurare alle persone che lavorano, adeguati livelli di protezione?

R. Le misure adottate sono veramente tante, faccio prima a consegnarle una tabella riepilogativa, Nella quale riportata vengono indicate in modo preciso, le misure adottate dall’Azienda in riferimento a ciascun punto indicato nello stesso Protocollo. A margine della tabella sono riportate anche alcune note aggiuntive.

 

D. Presidente, mi autorizza a pubblicare l’intera tabella?

R. Certamente, ciò dovrebbe favorire meglio la lettura delle azioni messe in campo per la tutela dei lavoratori.

 

TABELLA

Please reload

Post in evidenza

Ecobonus e Sismabonus al 110%

May 27, 2020

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio