Analisi cliniche a distanza: ora è possibile!

May 14, 2018

Un team di ricercatori del gruppo di chimica analitica e bioanalitica dell’Università di Bologna diretto dal Prof. Aldo Roda, Socio Benemerito della Compagnia dei Semplici, ha progettato un Biosensore per le analisi biochimiche a distanza chiamato «In Situ-Bioanalysis».

Si tratta di un dispositivo portatile che utilizza la saliva per le analisi biochimiche che molto presto potrà diventare un piccolo laboratorio tascabile.

I risultati degli esperimenti biomedici sono stati condotti sulla Stazione Spaziale Internazionali con successo, direttamente da Paolo Nespoli, in condizioni estreme come quelle della microgravità.

Please reload

Post in evidenza

Prof. Vaira: come curare il mal di stomaco

January 5, 2020

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio