Prof. Claudio Borghi: la protezione cardiovascolare legata ai possessori di cani.

January 24, 2018

 

"Non è un caso se lo consideriamo il migliore amico dell'uomo. Il cane è un compagno fedele e instancabile, che ci aiuta a rimanere attivi, ma non solo. Secondo un recente studio svedese le persone che vivono con un amico a quattro zampe è meno esposto a infarti, ictus, e altri disturbi cardiovascolari. Ne parliamo con il prof. Claudio Borghi, direttore dell'Unità operativa di Medicina interna al Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna".

 

http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/obiettivo-salute-risveglio/amici-quattro-zampe-181758-gSLAX088YC

Please reload

Post in evidenza

Prof. Dino Vaira: come curare un disturbo che si manifesta quando si mangia troppo e male

September 22, 2019

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio